Archivio News

  • Fascia di rispetto cimiteriale, vincolo conformativo

    Fascia di rispetto cimiteriale, vincolo conformativo
    Il Consiglio di Stato, sez. VI, con la sentenza n. 1513 del 2022 stabilisce che il vincolo cimiteriale prescritto dall’art. 338 del regio decreto 27 luglio 1934, n. 1265, determina un regime di inedificabilità legale, integrando una limitazione legale della proprietà a carattere assoluta
    4 APRILE 2022

  • La destinazione a verde pubblico attrezzato fra vincolo espropriativo e conformativo

    La destinazione a verde pubblico attrezzato fra vincolo espropriativo e conformativo
    Il Consiglio di Stato con la sentenza 16 febbraio 2022, n. 1142 stabilisce che.“In generale, la destinazione a parco pubblico, attrezzature ricreative, sportive ed a verde pubblico, data dallo strumento urbanistico ad aree di proprietà privata, non implica l'imposizione sulle stesse di un vincolo espropriativo, ma solo di un vincolo conformativo, che è funzionale all'interesse pubblico generale conseguente alla zonizzazione effettuata dallo strumento urbanistico”.    
    28 MARZO 2022

  •  La valutazione di rilevanza edilizia di pensiline e tende da sole

    La valutazione di rilevanza edilizia di pensiline e tende da sole
    La pensilina è una struttura a sbalzo (e, quindi, priva di pilastri) di ferro, acciaio, cemento, vetro o materie plastiche, di dimensioni modeste, posta in corrispondenza di un’apertura (portone d’ingresso, porta o finestra) di un immobile per proteggere dalla pioggia, dal sole e da altri agenti atmosferici. Secondo l’Intesa del 20 ottobre 2016 raggiunta fra Governo, Regioni e Comuni con cui sono state fornite 42 definizioni uniformi che saranno valide in tutti i regolamenti edilizi comunali, la pensilina è qualificata “elemento edilizio di copertura posto in aggetto alle pareti perimetrali esterne di un edificio e priva di montanti verticali di sostegno”
    25 MARZO 2022

  • Il conferimento di posizioni organizzative ed il tetto di spesa

    Il conferimento di posizioni organizzative ed il tetto di spesa
    La Corte dei Conti delle Marche con la recente deliberazione n. 22/2022 prevede una importante apertura per i comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti che consente di superare tale tetto per il finanziamento della retribuzione di posizione e di risultato dei titolari di posizione organizzativa negli enti in cui nell’anno 2016 gli incarichi di responsabile erano affidati agli amministratori, per come espressamente consentito dal legislatore
    23 MARZO 2022

 < 1 2 3 4 5 >  Last ›